35

BellA in palestra

Sia che tu sia un’ assidua frequentatrice di palestre o stia anche solo valutando di iniziare il tuo percorso di allenamento, ecco qualche piccolo consiglio per essere  sempre bellA anche mentre ti alleni:

1. Usa un reggiseno sportivo. Questa è la prima regola fondamentale per le donne che hanno intenzione di iscriversi in palestra. Investi in un reggiseno sportivo comodo e della tua taglia. Questo capo sostiene adeguatamente il petto e previene balzi indesiderati. In ogni caso, il reggiseno deve essere della tua misura perfetta per poterti dare effettivamente benefici. Uno troppo stretto o largo sarà scomodo e non valorizzerà il corpo.

2. Indossa maglie sportive larghe o aderenti. Una donna ha un sacco di opzioni quando deve acquistare indumenti per andare in palestra. Generalmente, sia le maglie larghe (come le t-shirt) sia i top attillati sono assolutamente adatti. Se il tuo obiettivo è soprattutto quello di avere un bell’aspetto, potresti decidere di vestirti a strati (per esempio abbinando una felpa aperta a una maglietta o a un top) e abbinando accuratamente i colori, ma ricorda che non è obbligatorio.

3. Indossa shorts o pantaloni sportivi. Le donne hanno ampia scelta anche in questo caso, infatti possono optare tra pantaloni della tuta (larghi o stretti), leggings, shorts e così via. Sono tutte soluzioni valide, quindi scegli quelle che ti risultano più confortevoli. In linea di massima, i pantaloncini sono più freschi, dunque sono particolarmente adatti alle attività cardio, che appunto fanno sudare di più.

4. Non indossare vestiti trasparenti. Se il tuo obiettivo principale è avere un bell’aspetto, è facile dimenticare che sudare, in realtà, è positivo, perché significa che lavori sodo. Tuttavia, il sudore eccessivo può rendere alcuni indumenti (specialmente quelli bianchi) semi-trasparenti. Ciò può causare un’imbarazzante sovraesposizione, quindi cerca di optare per colori più scuri o tessuti più spessi allo scopo di contrastare questo effetto, soprattutto se sai che suderai tanto.

5. Non truccarti o truccati poco. Solitamente, ti conviene evitare o limitare il make-up per andare in palestra. Quello pesante, in particolare, può essere tutt’altro che pratico mentre ti alleni, specialmente se cominci a sudare. Come se questo non bastasse, il sudore può farlo colare, dandoti un aspetto imbrattato e disordinato.

6. Non lasciare i capelli sciolti. Se li hai lunghi, lasciarli liberi mentre fai attività fisica può essere un problema. I capelli sciolti possono coprire il viso mentre corri o fai sport, impedendoti di vedere bene. Inoltre, ti infastidiranno non poco, per non parlare del fatto che ti faranno avere un aspetto disordinato. Per evitare qualsiasi problema e tenerli al proprio posto, scegli una pettinatura funzionale e pulita, come una coda di cavallo o uno chignon.

7. Non portare gioielli. Proprio come i capelli sciolti, gli accessori a volte possono causarti problemi in palestra. Se da un lato gli orecchini e gli anelli piccoli e discreti generalmente non provocano difficoltà, gli orecchini a cerchio, i bracciali, le collane e le cavigliere possono essere pericolosi, soprattutto se ti impediscono di allenarti adeguatamente o si incastrano in una macchina. In linea di massima, la soluzione più adeguata è lasciarli a casa, così non solo non dovrai preoccupartene, potrai anche evitare di sembrare una persona più interessata al proprio look che all’allenamento.

8. Prepara un borsone funzionale. Una borsa traboccante di cose inutili può essere una vera e propria palla al piede in palestra. Non solo avrai problemi a trovare quello che ti serve, dovrai anche preoccuparti di perdere qualcosa o sporcarla. Se hai bisogno di una sacca da palestra, cerca di usarne una piccola e utile. Solitamente offrono comunque più spazio rispetto alle borse normali e hanno un aspetto pulito anche se dovessero sporcarsi o trasportare vestiti inzuppati.

BUON WORKOUT A TUTTE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *