Ernia Cervicale Dolore Collo Esercizi Sport

ERNIA CERVICALE E LO SPORT

La presenza nel tratto cervicale di una erniazione (o di protusioni) è una condizione che causa dolore (cervicalgia) per la compressione delle radici nervose cervicali o del midollo spinale e spesso irradiato a spalle e braccia (brachialgia).
A ciò corrisponde una limitazione delle possibilità di movimento variabili a seconda della gravità.
Le cause posso essere varie ma spesso la cattiva postura e sovraccarichi possono essere i fattori scatenanti e aggravanti!

Se praticate attività di pesistica avrete sicure difficoltà ad eseguire esercizi che coinvolgono la muscolatura del deltoide, del trapezio e anche delle scapole; e anche se correte, andate in bici o nuotate potreste non essere in grado di allenarvi come volete.
Rigidità, indolenzimenti, fitte al collo e formicolii al braccio possono capitarvi durante la giornata come durante la nottata.

Le domande che vengono da porsi sono:
– la mia possibilità di sport in futuro sarà compromessa ?
– Sarò costretto ad alzare “pesetti” per non sovraccaricare il collo?
Assolutamente no!
Superata la fase acuta di manifestazione del dolore dove consiglio riposo e/o trattamenti fisioterapici sarà fondamentale iniziare degli allenamenti di rieducazione; aspettare che il dolore e i sintomi scompaiano da soli, oltre che farvi perdere tempo e saltare allenamenti, non vi permetterà di risolvere le cause del problema quindi in questo caso aspettatevi delle ricadute.

Gli aspetti su cui agire con un programma rieducativo saranno:
– mobilizzazione del tratto cervicale
– decontrattura della muscolatura (spt del trapezio)
– rinforzo della muscolatura profonda del collo e del dorso
– analisi della postura del rachide ed eventuale correzione
– recupero degli scompensi e squilibri della muscolatura del tronco (specie della spalla)

Nel frattempo sarà possibile riprendere la propria attività sportiva apportando degli accorgimenti nella scelta dei movimenti e dei carichi e sarà fondamentale poi il mantenimento nel proprio programma di allenamento di pochi esercizi specifici per la condizione di ernia cervicale.

Manuel Picinelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *