988446 785692211460623 1468264219 N

Massa e forza… ad una “certa età”: si migliora anche da “non più giovani”!

“Sono troppo vecchio per diventare forte”.
Quante volte avete sentito qualcuno dire “Sono troppo ‪vecchio‬ per iniziare, non posso più migliorare”? Nulla di più sbagliato!

Uno studio ha messo a confronto gli incrementi in termini di ‪forza‬ di due gruppi di soggetti (fisicamente attivi ma non abituati ad allenarsi con i pesi)

Un gruppo era composto da soggetti “giovani” (età compresa tra 20 e 38 anni), mentre l’altro era formato da soggetti “anziani” (età compresa tra 56 e 72). Entrambi i gruppi sono stati sottoposti a 10 settimane di allenamento con i ‪pesi‬ ad alto volume e carico medio.
Ebbene, l’aumento della forza degli altri inferiori è stata simile per entrambi i gruppi. Quindi i soggetti “anziani” hanno avuto gli stessi incrementi di forza dei soggetti giovani!
Tuttavia, i fattori che hanno portato al miglioramento sembrano essere diversi: se i soggetti giovani hanno avuto anche un significativo aumento della ‎massa‬ muscolare, negli anziani questo adattamento è stato minore (concetto di “resistenza all’ipertrofia” degli anziani), e l’aumento della forza è stato dato principalmente da fattori ‪neuromuscolari‬.
C’è però da dire che lo studio in questione ha valutato un programma di allenamento di sole 10 settimane, quindi è probabile che, visto l’aumento di forza e quindi dei carichi che si hanno la possibilità di usare, un ulteriore periodo di allenamento possa portare a maggior ipertrofia anche per i soggetti più anziani.

La sostanza è comunque che, come dimostrato… non ci sono scuse: è possibile migliorare a qualsiasi età!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *